Luceforma

Fernando Cucci

3 maggio – 23 maggio 2019
inaugurazione 3 maggio, 18.00

Fernando Cucci lavora su un supporto di legno prima crea una base che può essere di malta, iuta, sabbia, calce spenta. La lavora con strati che si sovrappongono e altri che vengono raschiati. Poi interviene con pigmenti naturali e con segni che si rifanno agli antichi alfabeti, alle iscrizioni sacre, alle formule matematiche agli schizzi di architettura. Si possono leggere e decrittare. Sono stratigrafie portate alla luce, totemici atlanti di pietra. Hanno titoli che evocano il viaggio.

BIOGRAFIA


Fernando Cucci, nato a Ugento (Le), ha studiato presso l’Istituto d’Arte di Firenze, l’Accademia di Belle Arti e la Kunstgewerbeschule di Basilea. Ha svolto l’attività di docente, titolare della cattedra di Discipline Pittoriche negli Istituti Superiori d’Arte e nei Licei Artistici Statali. È presente nelle maggiori fiere internazionali d’Arte, rassegne e premi in Italia e all’estero. Alcune sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private.